image

APQ Marocco

Il progetto di cooperazione internazionale 'Sviluppo dei saperi artigianali tradizionali e integrazione dei sistemi produttivi in Marocco e in Italia', si inserisce nell'ambito dell'Accordo di Programma Quadro 'Programmazione di sostegno alla cooperazione regionale - Paesi area Mediterraneo Linea 1.2 Marocco" finanziato dal Ministero degli Affari Esteri e dal Ministero dello Sviluppo Economico, al quale partecipa la Regione Toscana.


Obiettivi principali:

  • Sostenere il sistema regionale italiano per mettere a frutto le sue migliori competenze attraverso il rafforzamento del partenariato tra le regioni italiane, le autorità centrali e territoriali delle due aree di riferimento in vista della promozione di una collaborazione di lungo periodo; la maggiore animazione ed il maggior coinvolgimento dei soggetti tecnici attivi sui territori regionali;
  • Attivare un processo di sviluppo socio-economico stabile e duraturo fra Italia e Marocco, attraverso la realizzazione di azioni mirate al recupero e alla valorizzazione delle specificita' produttive locali legate all'artigianato tradizionale e alla promozione dell'integrazione dei sistemi produttivi;
  • Promuovere l’integrazione economica fra specifiche aree dell’Italia e del Marocco con azioni mirate al collegamento fra i rispettivi sistemi produttivi ed al supporto dell’integrazione dei mercati italo-marocchini.

La Regione Toscana, attraverso l’ente attuatore Sviluppo Toscana S.p.A., ha coinvolto l’Università degli Studi di Firenze e l'Institut National des Beaux Arts de Tétouan ( Marocco) per la progettazione di nuove linee di prodotti in ceramica da realizzare insieme a due associazioni di artigiani della Regione di Tanger-Tétouan. Gli oggetti sono stati realizzati nell'ambito di un workshop tenutosi in Marocco, ed esposti in occasione del Festival della Creatività nel 2010 a Firenze come sperimentazione di nuove linee di produzione per il miglioramento dei processi produttivi tradizionali attraverso l'utilizzo del design contemporaneo. Nel 2011, verrà pubblicato un libro chiamato " A quatre mains et plus" con l'obiettivo di illustrare i risultati generali del progetto.

 

File: 
AllegatiDimensione
PDF icon Documento di Analisi69.18 MB
Unione EuropeaRepubblica ItalianaPAR FAS 2007-2013POR FSE 2007-2013POR CREO 2007-2013PRSE 2007-2010

Copyright © 2012-2015. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 7.323.141,00 i.v. | Via Cavour, 39 - 50129 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459