image

Accesso Intranet

incubatori Toscani
Toscana Economia
Regione Toscana

Estensione dello split payment

Il decreto legge del 24 aprile 2017 n° 50 ha previsto una modifica dell'art. 17 ter del D.P.R. 633/1972 (Testo IVA) stabilendo che  a partire dalle operazioni per le quali sarà emessa fattura dal 1° luglio 2017, il meccanismo dello split payment, già previsto per le operazioni effettuate nei confronti della PA si applichi anche:

  • alle società controllate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dai Ministeri, ai sensi dell’art. 2359, comma 1, nn. 1 e 2 del Codice Civile;
  • alle società controllate direttamente dalle Regioni, Province, Città Metropolitane, Comuni e Unioni di Comuni, ai sensi dell’art. 2359, comma 1, n. 1 del Codice Civile;
  • alle società controllate, direttamente o indirettamente, dalle società di cui sopra, ai sensi dell’art. 2359, comma 1, n. 1 del Codice Civile.

Poiché Sviluppo Toscana s.p.a. è interamente partecipata da Regione Toscana, si pregano tutti i fornitori ad uniformarsi alla novità normativa.

 

Unione EuropeaRepubblica ItalianaPAR FAS 2007-2013POR FSE 2007-2013POR CREO 2007-2013PRSE 2007-2010

Copyright © 2012-2015. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 7.323.141,00 i.v. | Via Cavour, 39 - 50129 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459