image

Accesso Intranet

incubatori Toscani
Toscana Economia
Regione Toscana

Bando Ordinanza 383 (rendicontazione)

Contributi in favore delle imprese colpite da calamita’ naturali di cui all’ordinanza del dipartimento della protezione civile n. 383 del 16.8.2016

Disposizioni in merito alle fasi di rendicontazione ed erogazione (DD n. 1083 del 29.1.2018)

Bando Ordinanza 383 approvato con D.D. 10849 del 21.07.2017 per la "concessione di contributi in favore dei soggetti privati operanti in tutti i settori di attività economica extra-agricola colpite da calamità naturali di cui all’Ordinanza del D.P.C. n. 383 del 16.08.2016". Con il D.D. n. 3565 del 14.03.2018 ( BURT del 28.03.2018) è stato approvato l'elenco dei soggetti  ammessi ed è stato integrato l'elenco dei soggetti non ammessi di cui al D.D.1657/2018 ( elenco dei soggetti non ammessi), tutti i soggetti beneficiari interessati riceveranno, o hanno già ricevuto, apposita comunicazione tramite PEC.

A seguito di tale comunicazione, come disposto dall'Art.1.1 del D.D. 10849/2017, i soggetti ammessi dovranno trasmettere a Sviluppo Toscana S.p.A. esclusivamente attraverso upload sulla piattaforma informatica all'indirizzo web: 

https://sviluppo.toscana.it/rendicontazione/ordinanza383/

entro 10 giorni dalla data del ricevimento della comunicazione via PEC, la seguente documentazione:

  • Adempimenti Legislazione Antimafia: per approfondimenti e documentazione da allegare visita la pagina dedicata: [Antimafia]
  • Allegato2: solo nel caso di immobili di comproprietà la delega dei comproprietari dell’immobile ad uso produttivo distrutto/danneggiato ad un comproprietario
  • Allegato3: il documento per l'attivazione del finanziamento agevolato che dovrà essere compilato a cura del beneficiario sulla base della comunicazione ricevuta tramite PEC da Sviluppo Toscana di ammissione a finanziamento, avendo cura di indicare la banca prescelta tra quelle aderenti alla Convenzione CDP-ABI del 17 novembre 2016  (elenco che trovate nell'Allegato 1 al DD 1083/2018) e che dovrà essere firmato per presa visione. Il beneficiario potrà quindi recarsi presso l'istituto prescelto per la sottoscrizione del contratto di finanziamento, secondo il modello alla convenzione  CDP-ABI (Allegato 4 al DD 1083/2018) disponibile nella sezione "Allegati" e sul sito internet della CDP al seguente [link] (nella sezione “Documenti" - "Convenzione CDP-ABI")

N.B. Firma dei documenti del soggetto beneficiario: i documenti richiesti dovranno essere firmati digitalmente dal legale rappresentante del soggetto beneficiario ad esclusione della delega dei comproprietari dell'Immobile ad uso produttivo che dovrà contenere copia del documento di identità del delegante.

Qualsiasi informazione relativa al Bando e agli adempimenti ad esso connessi può essere richiesta esclusivamente tramite mail ai seguenti indirizzi di posta:

 

Unione EuropeaRepubblica ItalianaPAR FAS 2007-2013POR FSE 2007-2013POR CREO 2007-2013PRSE 2007-2010

Copyright © 2012-2015. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 7.323.141,00 i.v. | Via Cavour, 39 - 50129 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459