image

Proroga straordinaria termini per tutti i progetti finanziati dalla Regione Toscana

Misure straordinarie a favore dei soggetti beneficiari di contributi regionali per il contenimento dei danni economici causati dall’emergenza COVID-19

Si informano i soggetti beneficiari di tutti i contributi concessi dalla Regione Toscana che, con la Deliberazione n. 421 del 30/03/2020 (in calce alla pagina), la Giunta R.T. ha esteso a tutti gli adempimenti previsti dai bandi regionali le sospensioni dei termini già previste dall’art. 103 del D.L. 17 marzo 2020, n. 18 (in calce alla pagina).

In particolare la Giunta R.T. ha stabilito che i termini stabiliti da bandi, procedure negoziali, contratti, atti di assegnazione dei contributi e relativi ad adempimenti a carico dei beneficiari, non scaduti alla data del 23 febbraio 2020, sono sospesi nel periodo compreso tra il 23 febbraio ed il 15 aprile 2020, senza necessità di presentazione di specifica istanza.

Pertanto, senza necessità di istanze da parte dei soggetti interessati, sono automaticamente sospesi fino al 15 aprile 2020:

  • i termini di presentazione di eventuali documenti integrativi richiesti dagli uffici regionali o di Sviluppo Toscana S.p.A.; 
  • i termini di ultimazione dei progetti finanziati con risorse FESR, statali o regionali;
  • i termini di rendicontazione dei progetti finanziati con risorse FESR, statali o regionali;
  • i termini di spedizione di eventuali controdeduzioni da parte dei soggetti beneficiari nell’ambito di procedimenti avviati da parte degli uffici regionali o di Sviluppo Toscana S.p.A.;
  • i termini di restituzione bonaria di eventuali somme indebitamente percepite e di cui sia stato richiesto il rimborso da parte degli uffici regionali o di Sviluppo Toscana S.p.A.

La Giunta R.T. ha, inoltre, precisato che tutti i riferimenti alla data del 15 aprile traggono origine dall’art. 103 del DL 18/2020 e, pertanto, si intendono automaticamente prorogati in caso di eventuali successivi provvedimenti nazionali di rideterminazione della predetta scadenza.

Di tali eventuali proroghe della sospensione dei termini in atto sarà data notizia tempestivamente mediante aggiornamento della presente pagina informativa.

Per ogni chiarimento specifico su singole pratiche sono attivi, per ciascun bando, i consueti recapiti e-mail di assistenza ai beneficiari gestiti da Sviluppo Toscana S.p.A.

In calce alla pagina sono pubblicate la Circolare INPS n. 37/2020 ed il messaggio INPS 1374/2020 relativi alla sospensione degli adempimenti contributivi in conseguenza dell’emergenza in atto.

 

Unione EuropeaRepubblica ItalianaPOR CREO 2007-2013POR FSE 2007-2013PAR FAS 2007-2013

Copyright © 2012-2018. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 7.323.141,00 i.v. | Viale G. Matteotti, 60 - 50132 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459