image

Accesso Intranet

incubatori Toscani
Toscana Economia
Regione Toscana

Avviso pubblico per l’istituzione di un elenco di esperti da utilizzare per il conferimento di incarichi individuali tecnici iscritti ad albi professionali con esperienza nel campo della finanza agevolata

E' indetto Avviso Pubblico per l'istituzione presso Sviluppo Toscana S.p.A. di un Albo di tecnici esperti iscritti ad albi professionali, con esperienza nel campo della finanza agevolata, finalizzato all'eventuale affidamento di incarichi professionali e consulenziali, di importo unitario fino a € 5.000,00 (cinquemila), con un limite complessivo, per anno solare, di € 20.000,00 (ventimila). Tali importi si intendono al netto dell'IVA e degli oneri previdenziali a carico del committente.

SOGGETTI AMMISSIBILI
a) Requisiti professionali:

  • Ingegneri e Architetti liberi professionisti singoli o associati nelle forme di legge;
  • Iscrizione agli albi dei rispettivi ordini professionali da almeno cinque anni;
  • Possesso di comprovata esperienza in materia di finanza agevolata di durata almeno triennale.

b) Requisiti di carattere generale:
Per essere iscritti gli interessati devono essere in possesso dei requisiti previsti dalla normativa vigente (D.Lgs. 50/2016) in relazione alle specifiche prestazioni da effettuare e precisamente:

  • requisiti di ordine generale di cui all’art.80 del D.lgs. 50/2016;
  • non possono presentare domande di iscrizione i soggetti titolari, amministratori nonché dirigenti, dipendenti o collaboratori di imprese iscritte alla Camera di Commercio, fatta eccezione per le società di professionisti iscritti nelle apposite sezioni speciali del registro delle imprese;
  • non possono presentare domanda di iscrizione professionisti che prestano consulenza alle imprese finalizzata all'accesso ad agevolazioni di cui sia titolare la Regione Toscana e per le quali Sviluppo Toscana operi in qualità di Organismo intermedio o comunque in qualità di soggetto gestore di strumenti attuativi di regimi di aiuto o di agevolazioni alle imprese comunque denominate a valere su risorse Nazionali, Regionali e Comunitarie; a tal fine è richiesta specifica dichiarazione sostitutiva ex DPR n. 445/2000 secondo il modello fornito, da rinnovare ad ogni eventuale affidamento di incarico.

Tutti i requisiti, di carattere professionale e generale, devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda di iscrizione all’Albo societario e devono continuare a sussistere fino al momento in cui sarà conferito l'incarico e per tutta la durata dello stesso.

TIPOLOGIA DEL SERVIZIO RICHIESTO
Sono di interesse le seguenti attività di consulenza professionale:

  1. elaborazione di perizie attestanti la cantierabilità delle opere, nonché l'ammissibilità e la congruità delle voci di spesa sui progetti di investimento;
  2. elaborazione di perizie attestanti la conformità delle opere previste ai permessi e autorizzazioni e l'ammissibilità e congruità delle voci di  spesa sostenute;
  3. elaborazione di perizie relative alla congruità e funzionalità di  investimenti particolarmente complessi e innovativi.

INVIO DELLE CANDIDATURE
I professionisti interessati dovranno inoltrare apposita domanda e tutta la documentazione richiesta con le modalità indicate nell'avviso allegato alla presente pagina web
I candidati dovranno compilare il modulo di domanda conforme al facsimile "Modello A", debitamente compilato e sottoscritto, a cui dovranno essere allegati:

  1. Curriculum Vitae, compilato secondo il modello europeo, dal quale dovranno chiaramente evincersi le esperienze professionali effettuate e le relative competenze professionali maturate in linea con le attività di interesse di cui al presente avviso. Nel Curriculum Vitae occorrerà anche dettagliare le prestazioni rese, indicandone il periodo, la durata, e il committente. Il Curriculum dovrà recare l'autorizzazione al trattamento dei dati personali, ai sensi della vigente normativa.
  2. Nel caso di associazione professionale dovrà essere fornito ii Curriculum professionale di tutti i soggetti costituenti l'associazione. Posto che i requisiti professionali richiesti potranno essere posseduti da almeno un associato, i requisiti di carattere generale dovranno essere posseduti e dichiarati da tutti i componenti l'associazione. La perdita del requisito professionale porterà alla cancellazione dell'associazione dall'albo, salvo documentata dimostrazione della permanenza del requisito stesso in capo ad altri professionisti subentrati nell'associazione.
  3. Copia firmata di un documento di identità in corso di validità del soggetto che sottoscrive la domanda.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
La domanda di partecipazione, compilata come descritto all'articolo 4, dovrà essere firmata digitalmente dal soggetto interessato ai sensi del DPCM 22 febbraio 2013.
Il documento firmato digitalmente come sopra indicato unitamente al CV e alla copia del documento di identità, dovrà essere inviato, pena inammissibilità, a SVILUPPO TOSCANA S.p.A. tramite PEC, dall'indirizzo PEC del soggetto richiedente all'indirizzo: legal (at) pec.sviluppo.toscana.it. Nell’oggetto dovrà essere indicata la dicitura “Avviso pubblico per l’istituzione di un elenco di esperti da utilizzare per il conferimento di incarichi individuali tecnici iscritti ad albi professionali con esperienza nel campo della finanza agevolata”. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro le ore 13.00 del 28 luglio 2017.

Unione EuropeaRepubblica ItalianaPAR FAS 2007-2013POR FSE 2007-2013POR CREO 2007-2013PRSE 2007-2010

Copyright © 2012-2015. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 7.323.141,00 i.v. | Via Cavour, 39 - 50129 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459