image

Accesso Intranet

incubatori Toscani
Toscana Economia
Regione Toscana

Avviso procedura negoziale Linea 1.1.C (varianti)

I progetti presentati sull'Avviso per Procedura negoziale “Sostegno a progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale congiunti tra imprese e organismi di ricerca in materia di salute” possono essere oggetto di varianti secondo le modalità indicate all'interno delle Linee Guida Varianti presenti in questa sezione.

La domanda di variante di progetto deve essere redatta esclusivamente on line sul sito internet https://sviluppo.toscana.it/11cneg
Si precisa che la procedura per la richiesta di variazione del progetto avviene tramite due passaggi consequenziali:

  1. richiesta di accesso alla piattaforma di Sviluppo Toscana S.p.A., compilazione on line della domanda di variante e inserimento dei relativi documenti e/o allegati
  2. successivo invio di raccomandata, tramite raccomandata A.R., contenente domanda di variante effettuata sulla piattaforma.

Per entrambi i suddetti passaggio non è richiesto l'accesso e la firma tramite Smart-Card.
La suddetta richiesta dovrà avvenire esclusivamente a cura del Beneficiario, inteso quale Legale rappresentante dell'impresa che ha presentato domanda singolarmente o, in alternativa, del Legale rappresentante dell'impresa con ruolo di Capofila, nel caso di raggruppamenti di imprese.

 

Unione EuropeaRepubblica ItalianaPAR FAS 2007-2013POR FSE 2007-2013POR CREO 2007-2013PRSE 2007-2010

Copyright © 2012-2015. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 7.323.141,00 i.v. | Via Cavour, 39 - 50129 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459