image

Accesso Intranet

incubatori Toscani
Toscana Economia
Regione Toscana

Bando Cultura 2015 (rendicontazione)

Bando Cultura – Azione 6.7.1 POR CREO FESR 2014-2020

"ASSE 5 "Preservare e tutelare l’ambiente e promuovere l’uso efficiente delle risorse"

Modalità di rendicontazione ed erogazione del contributo (Allegato A – D.D. n. 6621 del 22/07/2016)

La rendicontazione della spesa dovrà avvenire per stati di avanzamento e saldo finale nel rispetto di specifici target intermedi di risultato che verranno stabiliti all'interno degli Accordi di Programma di attuazione dei singoli progetti, a garanzia del buon andamento del Programma. I progetti infrastrutturali dovranno concludersi entro 36 mesi dall'atto di concessione del contributo. E' fatta salva la possibilità di concessione di una proroga di 6 mesi che potrà essere disposta dal Responsabile di Azione su richiesta del soggetto beneficiario, accompagnata da una relazione che ne comprovi la necessità Per progetti conclusi sono da intendersi i progetti completamente realizzati, collaudati e per i quali tutti i pagamenti previsti siano stati effettuati dai beneficiari. Per i progetti ammessi a finanziamento il contributo sarà erogato secondo le seguenti modalità:

  • erogazione della prima quota a titolo di anticipazione pari al 50% del contributo spettante, calcolato in proporzione agli impegni giuridicamente vincolanti assunti, a seguito di comunicazione di inizio lavori a firma del Direttore dei Lavori, con allegata copia del verbale di consegna lavori dal quale si rilievi l'importo aggiudicato e la ditta aggiudicataria;
  • erogazione delle quote successive fino ad un massimo dell' 80% del contributo totale concesso, su presentazione e riconoscimento di documentazione comprovante gli avvenuti pagamenti, relativi alla realizzazione dell'intervento;
  • il rimanente 20% a saldo, dietro presentazione della documentazione comprovante gli avvenuti pagamenti e la certificazione comprovante l'avvenuto collaudo nonché le schede definitive di monitoraggio fisico, finanziario e procedurale.

Nel caso di soggetti diversi da enti pubblici, l'erogazione delle quote di contributo a titolo di anticipazione sarà subordinata alla presentazione di idonea polizza assicurativa o fidejussione di pari importo, che sarà svincolata contestualmente all'erogazione del saldo. Le richieste di erogazione dovranno essere presentate on line al seguente link: https://sviluppo.toscana.it/rendicontazione/cultura2015/

Prima di procedere con la richiesta di erogazione a titolo di anticipazione si prega di consultare con attenzione l'Allegato A del D.D. n. 6621 del 22/07/2016 e le "Linee guida per la presentazione delle richieste di erogazione a titolo di anticipazione". Eventuali chiarimenti potranno essere richiesti a:

 

Unione EuropeaRepubblica ItalianaPAR FAS 2007-2013POR FSE 2007-2013POR CREO 2007-2013PRSE 2007-2010

Copyright © 2012-2015. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 7.323.141,00 i.v. | Via Cavour, 39 - 50129 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459