image

Avviso Lavoro Imprese di Informazione

POR FSE 2007-2013

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI AIUTI A FAVORE DELLE IMPRESE DI INFORMAZIONE

Il presente Avviso mette a disposizione incentivi alle imprese di informazione che hanno personale in forza presso l'impresa con contratti di lavoro non a tempo indeterminato e che provvedono a:

  • trasformare il contratto dei lavoratori assunti con contratti di lavoro a tempo determinato in contratti di lavoro a tempo indeterminato; 
  • assumere a tempo indeterminato, i collaboratori a progetto.

Sono esclusi dal presente Avviso, le assunzioni derivanti da contratti di apprendistato e le assunzioni a tempo indeterminato di collaboratori con P.IVA. 

Requisiti di accesso

Possono presentare richiesta di contributo le imprese di informazione, aventi qualsiasi forma giuridica, che:

  • sono iscritte alla Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato, con sede operativa destinataria delle assunzioni, localizzate nel territorio della Regione Toscana;
  • sono iscritte nel registro degli operatori della comunicazione (ROC);
  • hanno sede operativa nella Regione Toscana;
  • svolgono la loro attività in uno dei seguenti ambiti:
  1. emittenza televisiva digitale terrestre (DTT);
  2. emittenza radiofonica via etere;
  3. web tv, ovvero emittenze che trasmettono esclusivamente via web;
  4. web radio, ovvero radio che trasmettono esclusivamente via web;
  5. stampa quotidiana e periodica;
  6. quotidiani e periodici online;
  7. agenzie di stampa quotidiana via web;
  • sono in regola con la normativa sugli aiuti di Stato in regime “de minimis” di cui al Regolamento (CE) n. 1407/2013 della Commissione del 18 dicembre 2013;
  • sono in regola nel pagamento degli stipendi al personale e relativi oneri, per questi ultimi attestata attraverso il documento unico di regolarità contributiva (DURC), nonché attraverso la verifica della regolarità contributiva all’Istituto Nazionale di previdenza dei giornalisti italiani (INPGI);
  • hanno in forza personale giornalistico dipendente, con versamento dei contributi all’INPGI, assunto con contratto di categoria sottoscritto dalla Federazione nazionale stampa italiana (FNSI) e, relativamente alle emittenti radiotelevisive locali, dalla Federazione radio televisioni (FRT);
  • hanno inquadrato gli eventuali collaboratori redazionali secondo i contratti giornalistici o li retribuiscono mediante equo compenso così come definito dalla legge 31 dicembre 2012, n.233 (Equo compenso nel settore giornalistico);
  • sono in regola con la normativa in materia di sicurezza del lavoro;
  • sono in regola con le assunzioni previste dalla Legge 68/99 sul collocamento mirato ai disabili;
  • non hanno avuto procedure di licenziamento collettivo, ai sensi dell’art. 4 e 24 della Legge 223/91 e s.m, nei dodici mesi precedenti la data della nuova assunzione oggetto della richiesta di contributo;
  • non si trovano in stato di fallimento, liquidazione coatta, liquidazione volontaria, concordato preventivo né avere in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni nei propri confronti.

Per ciascuno degli ambiti di attività sopra individuati l’impresa deve possedere anche alcuni specifici requisiti elencati all'art. 4 dell'Avviso.

Misura del contributo

La misura dell’incentivo è pari ad euro 8.000,00 per ogni stabilizzazione di personale in forza con contratto di lavoro non a tempo indeterminato in contratto di lavoro a tempo indeterminato full time e pari ad euro 4.000,00 per ogni stabilizzazione di personale in forza con contratto di lavoro non a tempo indeterminato in contratto di lavoro a tempo indeterminato part-time.

Presentazione delle domande

Le richieste di contributo dovranno essere presentate esclusivamente on-line a firma del legale rappresentante dell'impresa utilizzando la piattaforma di Sviluppo Toscana S.p.A. all'indirizzo: https://sviluppo.toscana.it/lavoro_informazione/

Per ulteriori dettagli su modalità e tempistiche di presentazione e documenti da allegare si rimanda ad una attenta lettura dell’Avviso, reperibile nella sezione Allegati.

In qualunque momento i richiedenti potranno rivolgersi per l'assistenza alle seguenti email: 

 

Unione EuropeaRepubblica ItalianaPAR FAS 2007-2013POR FSE 2007-2013POR CREO 2007-2013PRSE 2007-2010

Copyright © 2012-2015. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 7.323.141,00 i.v. | Via Cavour, 39 - 50129 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459