image

PIUSS 2015

POR CREO FESR 2007-2013

Avviso per la presentazione di manifestazione di interesse al cofinanziamento di Progetti ammissibili alle Linee PIUSS

Finalità  

La Regione Toscana con il presente Avviso intende procedere all’individuazione di ulteriori progetti ammissibili alle Linee PIUSS di cui all’Asse V – Valorizzazione delle risorse endogene per lo sviluppo territoriale sostenibile del POR CReO FESR 2007-2013 secondo le disposizioni previste nella Del. G.R.T. n. 11 del 12/01/2015.

Dotazione

Le risorse finanziarie del POR disponibili per il finanziamento dei progetti di cui all’art.1 che risultassero ammissibili sono quelle derivanti dalle economie ed i ribassi d’asta dei progetti già finanziati con risorse POR CReO 2007-2013 e che si renderanno disponibili secondo quanto stabilito con deliberazione G.R.T. n. 1007 del 21/11/2011 e ss.mm.ii. e da ulteriori eventuali economie del POR sulla base di indirizzi della Giunta Regionale.

Modalità e tempi di presentazione delle domande relative ai progetti definiti strategici

La proposta (Modulo A), debitamente sottoscritta dal Rappresentante legale o dal Responsabile del procedimento PIUSS del Comune coordinatore o capofila, composta da:

  • A) progetti funzionali dei PIUSS di cui al punto 1 della Delibera G.R.T. n. 11 del 12/01/2015;
  • B) progetti addizionali di cui al punto 2 della Delibera G.R.T. n. 11 del 12/01/2015 in un numero massimo di 4 ammissibili alle Linee PIUSS di cui all’Asse V del POR CReO FESR 2007-2013. 

La proposta deve essere presentata esclusivamente a mano entro le ore 12:00 del 10/03/2015 alla Regione Toscana, tramite lettera di trasmissione indirizzata all’Autorità di Gestione del POR CReO FESR 2007-2013 “Regione Toscana, Direzione Generale dello Sviluppo economico”, via L. Giordano n. 13 – Firenze, allegando per ciascun progetto per il quale si chiede il cofinanziamento:

  • scheda progettuale descrittiva;
  • documentazione progettuale secondo la disciplina vigente in materia di opere pubbliche; così come definito nella modulistica ( Modulo A – B1 – B2 – B3 – B4 – B5 ) che costituisce parte integrante e sostanziale del presente avviso.

La documentazione deve essere presentata secondo le modalità indicate nella modulistica:

  1. in formato cartaceo ( 1 copia);
  2. in formato elettronico su idoneo supporto informatico (cd/rom). Nel caso di documenti per i quali è richiesta l’apposizione di sottoscrizioni, è possibile la presentazione in formato PDF.

La proposta dovrà esprimere la indicazione di priorità in ordine progressivo dal primo al quarto progetto presentato, relativamente ai progetti di cui al punto B del primo comma. Qualsiasi informazione relativa all’Avviso ed agli adempimenti ad esso connessi può essere richiesta al seguente indirizzo di posta elettronica: assistenzapiuss2015@sviluppo.toscana.it

Tutta la modulistica inerente il presente Avviso può essere scaricata nella sezione Allegati sottostante.

 

Unione EuropeaRepubblica ItalianaPAR FAS 2007-2013POR FSE 2007-2013POR CREO 2007-2013PRSE 2007-2010

Copyright © 2012-2015. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 7.323.141,00 i.v. | Via Cavour, 39 - 50129 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459