image

Avviso Occupazione - 2011

 POR FSE 2007-2013

Le credenziali di accesso verranno rilasciate sino alle ore 12.00 del giorno 30.12.2011 (art. 10 Avviso)
Le domande di contributo possono essere presentate sul sistema informatico entro e non oltre il giorno 31.12.2011.
In assenza di firma digitale del Legale Rappresentante, le domande di contributo presentate sul sistema informatico devono essere inviate a mezzo raccomandata A/R indicando sulla busta la dicitura "Avviso aiuti a sostegno dell'occupazione" a: Sviluppo Toscana S.p.A. - Ufficio Regimi di Aiuto e Progetti Europei - Via Dorsale, 13 - 54100 Massa entro e non oltre il giorno 31.12.2011. Farà fede il timbro postale di invio.

La Regione Toscana procede a modificare l’AVVISO PUBBLICO per la concessione di aiuti a favore di imprese a sostegno dell’occupazione approvato con Decreto Dirigenziale n. 1711/2011 in coerenza ed attuazione di quanto previsto:

Tipologia interventi - Azioni ammissibili – Soggetti destinatari

Il presente AVVISO mette a disposizione incentivi alle imprese per favorire l’occupazione. In particolare, sono previsti incentivi per le sotto specificate assunzioni e tipologie di lavoratori:

  1. donne disoccupate/inoccupate, iscritte ai centri per l’impiego delle Province della Toscana che abbiano compiuto il 30° anno di età, assunte a tempo indeterminato;
  2. giovani laureati, di età non superiore ai 35 anni (40 anni per gli appartenenti alle categorie di cui alla L. 68/1999) assunti a tempo indeterminato con livello di inquadramento contrattuale adeguato rispetto a quanto stabilito dal relativo CCNL di riferimento;
  3. giovani laureati, di età non superiore ai 35 anni (40 anni per gli appartenenti alle categorie di cui alla L. 68/1999) assunti a tempo a tempo determinato con contratti di durata di almeno 12 mesi con livello di inquadramento contrattuale adeguato rispetto a quanto stabilito dal relativo CCNL di riferimento;
  4. dottori di ricerca, di età non superiore ai 35 anni (40 anni per gli appartenenti alle categorie di cui alla L. 68/1999), assunti a tempo indeterminato con livello di inquadramento contrattuale adeguato rispetto a quanto stabilito dal relativo CCNL di riferimento;
  5. dottori di ricerca, di età non superiore ai 35 anni (40 anni per gli appartenenti alle categorie di cui alla L. 68/1999) assunti a tempo determinato con contratti di durata di almeno 12 mesi e livello di inquadramento contrattuale adeguato rispetto a quanto stabilito dal relativo CCNL di riferimento;
  6. lavoratori provenienti dalle liste di mobilità delle Province della Toscana assunti a tempo indeterminato;
  7. lavoratori a tempo determinato i cui contratti di lavoro siano trasformati in contratti a tempo indeterminato almeno 4 mesi prima della scadenza del contratto a termine;
  8. soggetti prossimi alla pensione cui manchino non più di 5 anni di contribuzione per la maturazione del diritto al trattamento pensionistico secondo la normativa vigente, in possesso di stato di disoccupazione secondo quanto stabilito dalla normativa in vigore, o in situazione di mobilità non indennizzata, o che siano comunque privi di ammortizzatori sociali, assunti a tempo indeterminato;
  9. soggetti cui manchino non più di 3 anni di contribuzione per la maturazione del diritto al trattamento pensionistico secondo la normativa vigente, in possesso di stato di disoccupazione secondo quanto stabilito dalla normativa in vigore, o in situazione di mobilità non indennizzata, o che siano comunque privi di ammortizzatori sociali, assunti a tempo determinato;

Documentazione

Ai fini dell’ammissione al contributo, l’impresa è tenuta a presentare esclusivamente richiesta di contributo sull’apposita modulistica on line resa disponibile all’indirizzo https://sviluppo.toscana.it/occupazione/2011/
Per l’assolvimento dell’imposta di bollo (esclusi i soggetti esentati per legge), l’impresa dovrà inviare a Sviluppo Toscana S.p.A. il solo frontespizio della richiesta di contributo con apposta la marca da bollo da annullare.
Per assistenza durante l’apertura del nuovo AVVISO, per informazioni e supporto alla compilazione della richiesta di contributo, è attivo l’indirizzo di posta elettronico: assistenzaoccupazione@sviluppo.toscana.it
Il supporto informatico relativo a problematiche esclusivamente tecniche avviene tramite chat on line e tramite il seguente indirizzo di posta elettronica: supportooccupazione@sviluppo.toscana.it
Informazioni relative alla corretta compilazione della domanda ed alla risoluzione di problemi tecnici per la compilazione saranno rese disponibili nella presente pagina.
Per tutte le altre informazioni e comunicazioni:
Sviluppo Toscana S.p.A: Via Cavour, 39 - 50129 Firenze.

 

Unione EuropeaRepubblica ItalianaPAR FAS 2007-2013POR FSE 2007-2013POR CREO 2007-2013PRSE 2007-2010

Copyright © 2012-2015. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 7.323.141,00 i.v. | Via Cavour, 39 - 50129 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459