image

Bando Piccoli Comuni (varianti)

Bando per la concessione ai comuni di contributi a sostegno degli investimenti per infrastrutture per il turismo ed il commercio, per interventi di micro qualificazione dei centri commerciali naturali e per la qualificazione e valorizzazione dei luoghi del commercio ex art. 110 della L.R. 62/2018

LINEE GUIDA VARIANTI

I beneficiari sono i I Comuni della Regione Toscana, aventi una popolazione inferiore a 10.000 abitanti e non facenti parte delle aree interne comprese nell’elenco di cui alla DCR 78 del 18/12/2019 (nota di aggiornamento al DEFR), allegato A.Per il computo della popolazione si farà riferimento alla popolazione residente al 31 dicembre 2019, così come risultante all’anagrafe comunale, e in possesso dei seguenti requisiti:

  1. avere popolazione residente al 31/12/2019 non superiore a 10.000 abitanti 2;
  2. non versare in dissesto finanziario;
  3. nel caso in cui l'intero progetto abbia un valore superiore al contributo concesso con il presente Bando (per comuni con popolazione compresa fra 5.001 e 10.000 abitanti), possedere idonea documentazione4 circa la copertura finanziaria della rimanente parte;
  4. avere approvato l’intervento almeno a livello di progetto di fattibilità tecnico – economica, ovvero con determina a contrarre (o atto equipollente a seconda del regolamento dell’Ente) per i progetti che prevedono la mera acquisizione di beni;
  5. non essere comune classificato come “area interna”.

Sono ammissibili le domande di contributo che comportino un costo complessivo ammissibile non superiore a Euro 20.000,00 per i Comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti e non superiore a Euro 25.000,00 per Comuni con popolazione compresa fra 5.001 abitanti e 10.000 abitanti. Il contributo massimo erogabile ad ogni soggetto beneficiario è fissato in 20.000,00 Euro, il quale rappresenta:

  • il 100% del valore del progetto o lotto funzionale ammesso a contributo per i Comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti;
  • l'80% del valore del progetto o lotto funzionale ammesso a contributo per i Comuni con popolazione compresa fra 5.001 fino a 10.000 abitanti.

I progetti sono ammessi con il D.D. n. 18113 del 30/10/2020. I progetti devono concludersi entro 10 mesi dalla pubblicazione della graduatoria sul BURT (n. 47 del 18/11/2020), con possibilità di proroga di massimo 3 mesi (18/09/2021 con possibilità di proroga fino al 17/12/2021).

Assistenza

Sono disponibili i seguenti indirizzi e-mail per fornire assistenza/supporto:

 

File: 
Unione EuropeaRepubblica ItalianaPOR CREO 2007-2013POR FSE 2007-2013PAR FAS 2007-2013

Copyright © 2012-2018. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 7.323.141,00 i.v. | Viale G. Matteotti, 60 - 50132 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459