image

Internazionalizzazione 2023 (rendicontazione)

Il Bando Internazionalizzazione 2023 ex Azione 1.3.1 "Sostegno alla PMI -export" PR Toscana Fesr 21-27 OP1 OS1  di cui al Decreto Dirigenziale 14629 del 05/07/2023 e ss.mm.ii all’art 8.2.1 consente ai beneficiari di presentare istanza di erogazione a titolo di anticipo in misura pari al 40% del contributo totale del progetto.

Tale richiesta dovrà pervenire nelle modalità e nei termini previsti del richiamato art. 8.2.1 del bando.

Le eventuali istanze di erogazione a titolo di anticipo, dovranno essere presentate esclusivamente con modalità telematica, utilizzando l’apposita sezione del sistema informativo SFT (Sistema Finanziamenti Toscana) raggiungibile dalla pagina informativa al seguente link [SFT] seguendo le istruzioni che saranno fornite.

Analogamente anche le istanze di rendicontazione a SAL e SALDO, una volta attivata la sezione specifica nella nuova piattaforma, dovranno essere presentate esclusivamente con modalità telematica, utilizzando l’apposita sezione del sistema informativo  SFT (Sistema Finanziamenti Toscana) raggiungibile dalla pagina informativa al seguente link [SFT] seguendo le istruzioni che saranno fornite.

Le sezioni relative alle istanze di erogazione a titolo di SAL e/o SALDO saranno rese disponibili a partire dal 15 luglio 2024. In ogni caso, nelle more dell’attivazione della sezione suddetta, i beneficiari che avessero esigenza  di rendicontare possono farne richiesta alla PEC

asa-controlli [at] cert.sviluppo.toscana.it

e saranno fornite loro precise indicazioni.

Al riguardo si precisa, viste le numerose richieste in merito pervenute agli uffici, che la presentazione della rendicontazione a SAL  è un adempimento ordinatorio e non perentorio. Pertanto l’impresa può optare di rendicontare il progetto interamente in sede di domanda di erogazione a saldo, salvo il rispetto dei termini previsti per detta istanza e del periodo di ammissibilità per l’effettuazione delle spese oggetto di richiesta di agevolazione.


COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE PROGRAMMA REGIONALE TOSCANA FESR 2021-2027

Obblighi dei beneficiari

Gli obblighi dei informazione e pubblicità dell’attuazione dei fondi sono dettagliati nell’allegato 1-F del bando, disponibile anche negli allegati alla presente pagina. I beneficiari possono trovare ulteriori informazioni (es. loghi, obblighi, ecc) collegandosi al seguente [link].


Gli indirizzi di posta elettronica dedicati al Bando a cui scrivere sono i seguenti:

  • rendicontazioneint [at] sviluppo.toscana.it (inviare una mail esclusivamente all'indirizzo indicato senza altri indirizzi in A: o Cc: per informazioni e/o chiarimenti in merito alla rendicontazione e alle presenti linee guida)
  • supportointernazionalizzazione [at] sviluppo.toscana.it (inviare una mail, esclusivamente all'indirizzo indicato senza altri indirizzi in A: o Cc: specificando nell'oggetto "Internazionalizzazione 2023" e il proprio CUP ST, per aprire un ticket per supporto tecnico-informatico sul sistema gestionale)

Attenzione: la modulistica e la relativa guida sono state aggiornate in data 19/02/2024

 

Rendicontazioni 21-27

Unione EuropeaRepubblica ItalianaPOR CREO 2007-2013POR FSE 2007-2013PAR FAS 2007-2013

Copyright © 2012-2024. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 15.323.154,00 i.v. | Viale G. Matteotti, 60 - 50132 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459