image

Avviso Punti Digitali Facili - ETS

Avviso pubblico per la presentazione di manifestazioni di interesse alla co-progettazione di  Punti Digitali Facili  a valere su fondi PNRR Missione 1 Componente 1 Misura 1.7.2 - Soggetti beneficiari: Enti del Terzo Settore


NB: con il DD n. 27035 del 19.12.2023 la Regione Toscana ha prorogato al giorno 29 gennaio 2024 alle ore 12:00 il termine ultimo per la presentazione delle domande in merito all’Avviso per "MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA CO-PROGETTAZIONE DI CENTRI DI FACILITAZIONE DIGITALE - FINANZIAMENTO PUBBLICO A VALERE SUI FONDI PNRR MISSIONE 1 COMPONENTE 1 MISURA 1.7.2 – SOGGETTI BENEFICIARI: ENTI DEL TERZO SETTORE" approvato con il D.D. 24284/2023. Non saranno ammesse eventuali domande inserite in piattaforma oltre detto termine.


Obiettivi e finalità

Oggetto dell'avviso è la presentazione delle manifestazioni di interesse per la co-progettazione finalizzata alla concessione di contributi agli Enti del Terzo Settore del territorio toscano, al fine del loro coinvolgimento come soggetti sub-attuatori per il raggiungimento degli obiettivi del Progetto "Rete di servizi di facilitazione digitale - Regione Toscana buona compagnia 2.0", ed in particolare per l’attivazione di centri di facilitazione digitale dedicati ai cittadini, destinatari finali della Misura 1.7.2 del PNRR, Misura 1, Componente 1.

L'obiettivo è la diffusione ed universalità del servizio di facilitazione sul territorio toscano tramite l'attivazione di Punti Digitale Facile individuati su proposta dei soggetti partecipanti all'avviso e lo sviluppo delle competenze digitali finalizzate alla cittadinanza e inclusione digitale di tutta la popolazione toscana.

Soggetti destinatari

Gli Enti beneficiari del presente avviso sono Enti del Terzo Settore aventi almeno una sede opertiva in Toscana presenti in almeno uno degli elenchi di cui ai seguenti link:

  • Iscritti al RUNTS: [link]
  • Associazioni di Promozione Sociale: [link]
  • Organizzazioni di Volontariato: [link]
  • Cooperative sociali: [link]

La domanda per il finanziamento di centro di facilitazione può essere presentata da un singolo Ente o da più Enti associati tra loro, purchè tutti in possesso dei requisiti di partecipazione al presente avviso.

Dimensione finanziaria

L'importo massimo finanziabile mediante il presente avviso, per gli interventi di cui all’Art. 4 è pari al 100% della spesa ammissibile e fino ad un importo massimo di € 30.000,00 per ciascun centro di facilitazione attivato.

Le attività dei centri di facilitazione digitale dovranno essere avviate entro e non oltre 15 giorni dalla data di conclusione della fase di  co-progettazione e dovranno essere sviluppate fino al  31/12/2025.

Presentazione della domanda

La domanda di agevolazione è redatta esclusivamente on line, collegandosi al seguente indirizzo: https://accessosicuro.sviluppo.toscana.it/ a partire dalle ore 9:00 del 30/11/2023 fino alle ore 12:00 del 22/12/2023 (prorogato al 29/01/2024).


Gli indirizzi di posta elettronica dedicati al Bando a cui scrivere per aprire un ticket sono i seguenti:

  • facilitazionedigitale [at] sviluppo.toscana.it (inviare una mail esclusivamente all'indirizzo indicato senza altri indirizzi in A: o Cc: per assistenza sul Bando e sui contenuti della domanda)
  • supportofacilitazionedigitale [at] sviluppo.toscana.it (inviare una mail esclusivamente all'indirizzo indicato senza altri indirizzi in A: o Cc: per supporto tecnico-informatico sul sistema gestionale)

 

Rendicontazioni 21-27

Unione EuropeaRepubblica ItalianaPOR CREO 2007-2013POR FSE 2007-2013PAR FAS 2007-2013

Copyright © 2012-2024. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 15.323.154,00 i.v. | Viale G. Matteotti, 60 - 50132 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459