image

Avviso Patto Territoriale MS - Imprese

Progetto Pilota - Patto Territoriale di Massa-Carrara

Interventi soggetti imprenditoriali

Il Consorzio per la Zona Industriale Apuana con il presente Avviso intende dare corso alle manifestazioni di interesse finalizzate alla creazione di un “Progetto Pilota” da presentarsi a valere sul Decreto direttoriale 30 luglio 2021 del MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) - Bando per la realizzazione di progetti pilota – rintracciabile al seguente link: [premi qui]

In particolare, come da Delibera di indirizzo dell’assemblea dei soci del Consorzio per la Zona Industriale Apuana n. 07/2021 recante “Linee di indirizzo per la realizzazione di un Progetto Pilota dei Patti Territoriali” adottata in data 07/10/2021 e pubblicata al seguente link [premi qui] e successivi Decreti dell’Amministratore Unico del Consorzio Z.I.A. n 124/2021 del 25/11/2021 e n. 126/2021 del 02/12/2021, si intende dar corso ad una manifestazione di interesse, rivolta agli Enti pubblici ammissibili, come di seguito definiti, per la selezione di progetti pubblici da inserire all’interno della suddetta proposta di “Progetto Pilota” da presentarsi al MISE, ai sensi dell’Art. 19 (Progetti di investimento) del suddetto Bando Ministeriale.

Gli interventi dovranno riguardare uno dei due seguenti tematismi prescelti dalla suddetta Assemblea dei soci e per come previsto dall’Art. 6, Comma 2 del suddetto Bando Ministeriale:

  • a) Competitività del sistema produttivo, in relazione alle potenzialità di sviluppo economico dell’area interessata: sviluppo e consolidamento di PMI già esistenti, in particolare promuovendo la digitalizzazione e l’innovazione di processo e di organizzazione ovvero l’offerta di nuovi prodotti e servizi da parte delle singole imprese beneficiarie e favorendo la creazione di filiere produttive e di forme di collaborazione tra imprese;
  • b) Valorizzazione delle risorse naturali, culturali e del turismo sostenibile: valorizzazione dei siti turistici, culturali e storici, in un’ottica di sostenibilità ambientale e di miglioramento dell'accessibilità a tali siti, fisica e virtuale, attraverso il finanziamento di strutture ricettive ecosostenibili, progetti di promozione e comunicazione e progetti volti a favorire la fruizione delle risorse anche attraverso l’utilizzo di tecnologie ICT (es droni, materiale divulgativo, siti web), sistemi di mobilità sostenibile condivisa;

Risulteranno ammissibili all’inserimento nel “Progetto Pilota” i progetti che prevedono la creazione o l’ammodernamento di infrastrutture pubbliche destinate prevalentemente al bacino dell’utenza locale del Patto territoriale, non idonee ad attirare clienti o investimenti da altri Stati membri e, comunque, non dirette allo svolgimento di una specifica attività economica.

La domanda di agevolazione dovrà essere redatta esclusivamente on line, previo accesso tramite credenziali SPID Livello 2 o CNS al sistema informativo disponibile all’indirizzo: 

https://accessosicuro.sviluppo.toscana.it/

a partire dalle ore 12:00 del 02/12/2021 e fino alle ore 13:00 del 17/01/2022 (termine prorogato con Decreto dell'Amministratore Unico n.131 del 29/12/2021)

Gli indirizzi di posta elettronica dedicati all’avviso sono i seguenti: 

Per ogni altra informazione si prega di consultare la documentazione pubblicata in calce alla pagina.

 

Unione EuropeaRepubblica ItalianaPOR CREO 2007-2013POR FSE 2007-2013PAR FAS 2007-2013

Copyright © 2012-2018. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 15.323.154,00 i.v. | Viale G. Matteotti, 60 - 50132 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459