image

Bando CCN 2022 Imprese

TOSCANA PROMOZIONE TURISTICA

Decreto del Direttore n. 122 del 28/11/2022

BANDO: “Sostegno ai Progetti di valorizzazione dei Centri Commerciali Naturali” in Attuazione del Piano annuale delle Attività di Promozione economica - Settore Turismo Piano Promozione 2022

Toscana Promozione Turistica, con il presente Bando (approvato con Decreto n. 122 del 28/11/2022), intende sostenere la realizzazione di progetti di valorizzazione dei Centri Commerciali Naturali della Regione, nell’ambito del supporto alla sostenibilità ambientale e alla competitività del sistema distributivo regionale, al fine di attrarre maggiori flussi di visitatori nelle attività commerciali coinvolte e di migliorare la qualità di vita e l’offerta turistica di queste aree.

Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria disponibile è pari ad un massimo di 340.000,00 € per l’annualità 2022. Le risorse finanziarie possono essere integrate, tramite apposito provvedimento di Toscana Promozione Turistica, con eventuali dotazioni aggiuntive nel rispetto delle caratteristiche ed entità del finanziamento di cui al presente Bando.

Beneficiari

Possono presentare domanda di cofinanziamento per un progetto di valorizzazione gli organismi di gestione dei centri commerciali naturali costituiti principalmente tra imprese del settore commercio iscritte al registro delle imprese o nel registro Rea della CCIAA territoriale competente.

Al momento della presentazione della domanda i beneficiari devono essere formalmente costituiti come rilevabile da atto costitutivo e/o statuto e iscritti al registro delle imprese o nel registro Rea della CCIAA territoriale competente da almeno sei mesi dalla data di pubblicazione del bando.

Progetti ammissibili

Per essere ammissibili i progetti presentati devono prevedere la realizzazione di iniziative che si collocano all’interno di una strategia integrata territoriale di valorizzazione, secondo logiche strutturate e continue nel tempo che prevedono le seguenti attività:

  • a) azioni di animazione e valorizzazione delle reti commerciali e dei servizi ai consumatori, integrati prioritariamente con azioni tese alla valorizzazione degli elementi propri della identità e della tipicità dei luoghi (siano essi prodotti enogastronomici, prodotti dell’artigianato, attrazioni artistiche e culturali locali).
  • b) acquisizione di servizi innovativi collettivi, di carattere organizzativo, logistico, commerciale di supporto alle attività delle imprese associate aderenti al soggetto beneficiario;
  • c) micro eventi di animazione territoriale del centro commerciale naturale finalizzati ad informare la clientela sulle finalità del progetto;
  • d) azioni di promozione e comunicazione di iniziative che utilizzano gli strumenti messi a disposizione dal sistema regionale quali: portale di Vetrina Toscana, portale Visittuscany.com, portale Toscana Ovunque Bella ecc.;
  • e) progettazione e realizzazione/aggiornamento del sito web del centro commerciale, anche in funzione dell’ottimizzazione per il mobile, del posizionamento sui motori di ricerca e della vendita on-line, purché integrato per funzioni e interoperabilità con le piattaforme regionali;
  • f) attività di social media marketing gestite in modo collettivo, per migliorare la visibilità del centro commerciale e del singolo negozio, volta a promuovere nuovi prodotti e servizi in modo rapido;
  • g) attività di affiancamento, assistenza e tutoraggio per l’adeguamento delle competenze digitali; 
  • h) attività che incentivino la digitalizzazione e la sostenibilità.

Tipologia ed entità dell'aiuto

L’agevolazione è concessa nella forma di contributo in conto capitale fino ad una misura massima corrispondente al 50 % della spesa ritenuta ammissibile a seguito di valutazione e comunque non inferiore ad 7.000,00 € e non superiore ad 50.000,00 €.

Il beneficio è concesso in regime di de minimis di cui al Regolamento (UE) n.1407/2013.

Durata e termini di realizzazione del progetto

Le attività del progetto devono concludersi entro il 31/12/2023. La rendicontazione finale dovrà essere presentata entro il 29/02/2024.

Presentazione della domanda

La domanda di agevolazione è redatta esclusivamente on line, previa registrazione al sistema informatico di Sviluppo Toscana S.p.A. Per accedere alla compilazione della domanda di finanziamento, l’utente deve accedere, tramite la propria identità digitale (SPID/CNS/CIE), al sistema di Accesso Unico all’indirizzo:

https://accessosicuro.sviluppo.toscana.it

La domanda potrà essere presentata a partire dalle ore 14:00 del 09/01/2023 ed entro e non oltre le ore 14:00 del 09/02/2023.


Gli indirizzi di posta elettronica dedicati al Bando a cui scrivere per aprire un ticket sono i seguenti:

  • ccn2022imprese@sviluppo.toscana.it (inviare una mail esclusivamente all'indirizzo indicato senza altri indirizzi in A: o Cc: per assistenza sul Bando e sui contenuti della domanda)
  • supportoccn2022@sviluppo.toscana.it (inviare una mail esclusivamente all'indirizzo indicato senza altri indirizzi in A: o Cc: per supporto tecnico-informatico sul sistema gestionale)

 

File: 
AllegatiDimensione
Icona del PDF DD n.122 del 28.11.2022154.41 KB
Icona del PDF DD n.122 - Allegato A - Bando1.14 MB
Unione EuropeaRepubblica ItalianaPOR CREO 2007-2013POR FSE 2007-2013PAR FAS 2007-2013

Copyright © 2012-2022. Tutti i Diritti Riservati.

Sviluppo Toscana S.p.A. con socio unico Cap. Soc. € 15.323.154,00 i.v. | Viale G. Matteotti, 60 - 50132 Firenze | Cod. Fisc./P.I. 00566850459 R.I. di Firenze 00566850459